4 Φεβρουαρίου, 2021
από Mpalothia - Αντιπληροφόρηση
347 προβολές


Ricevuto 02/02/2021 via malacoda.noblogs.org

BURATTINI E BURATTINAI

Il governo italiano ha affrontato quest’anno di stato d’emergenza secondo la vecchia politica paternalistica del bastone e della carota. Dura repressione verso chi si ribella, come nel caso del massacro a seguito delle rivolte nelle carceri italiane, ma anche timide elemosine che tengono il paese in «Stato di rianimazione».

Al di là dei burattini protagonisti del teatrino della politica, crediamo che l’attuale crisi di governo possa essere letta dentro questo quadro: alcune forze, come la Confindustria, hanno cominciato a picconare l’esecutivo per ottenere un governo ancora più vantaggioso per i loro interessi. Vedono il movimento degli sfruttati allo sbando, quello rivoluzionario quasi completamente afono e vogliono passare all’attacco.

Partendo dal presupposto che come anarchici siamo contrari a ogni politica, vogliamo parlarne per capire cosa aspettarci e come affrontare questa situazione.

NE PARLIAMO LUNEDÌ 8 FEBBRAIO, ORE 17:00, AL CIRCOLACCIO ANARCHICO, VIALE DELLA REPUBBLICA 1/A, SPOLETO.

E-mail: circolaccioanarchico[at]inventati.org

Spoleto, Italia: Burattini e burattinai (08.02.2021)




Πηγή: Mpalothia.net